domenica 8 dicembre 2013

Trezeguet rinvia la festa, la Juve lo aspetta a gennaio

Si rivia la festa di Trezeguet allo Stadium, originariamente fissata per il 14 dicembre in occasione di Juventus-Sassuolo. Il grande centravanti, rimasto legatissimo al club e ai tifosi bianconeri, pensava di essere in vacanza e aveva programmato un viaggio a Torino. L'occasione buona per visitare lo Stadium e, durante l'intervallo della partita, salutare i tifosi dal campo, concedendosi un giro d'onore sicuramente emozionante. Ma il calendario del campionato argentino ha cambiato i programmi: la permanenza del Lanus nella Coppa Sudamericana, ha provocato il posticipo della partita del Newell's Old Boys contro lo stesso Lanus, che si giocherà il 15 dicembre (e oltretutto potrebbe anche essere utile alla squadra di Trezeguet per vincere il titolo). Non sarebbe quindi possibile per il bomber essere a Torino il 14. In queste ore la Juventus sta prendendo contatti con David per stabilire un'altra data possibile: lunedì 6 gennaio è prevista la partita contro la Roma (con la possibilità di anticipo a domenica 5) e potrebbe essere una data utile, sempre che le vacanze concesse dal Newell's Old Boys coincidano con quel periodo. Festa rinviata, dunque, ma in compenso Trezegol potrebbe arrivare a Torino con un altro titolo nel palmares. E soprattutto salutare anche gli ultrà della curva Sud che, nella partita contro il Sassuolo, sono ancora "squalificati" dal giudice sportivo. Tuttosport.com

Nessun commento: