venerdì 8 novembre 2013

Llorente: «Resto alla Juve. Conte si fida di me»

Fernando Llorente sta iniziando a far sognare i tifosi della Juve. Dopo il gol contro il Real Madrid in Champions League è arrivato il momento più bello dello spagnolo in maglia bianconera che ai microfoni di Radio Nacional ha voluto esternare tutta la sua gioia: «Stanno iniziando ad arrivare i frutti di tutto il lavoro fatto in questo avvio di campionato. Ho lavorato molto ed ora e ora si vede. Ho voglia di continuare così e migliorare partita dopo partita. L'adattamento ai movimenti della Juventus non è stato facile perché ho dovuto fare molti allenamenti duri. A poco a poco però ho iniziato a fare quello che vuole il mister Antonio Conte. Non appena mi abituerò tutto andrà molto meglio». Ora però arriva un'altra super sfida dopo quella con il Real Madrid. Allo Juventus Stadium si presenta il Napoli di Benitez: «Il Napoli è un club di alto livello. Ci giochiamo moltissimo anche se rimangano molte gare di campionato ancora da disputare. Resta il fatto che questi punti potranno essere fondamentali. Io via a gennaio dalla Juve? Non mi si è mai prospettata questa ipotesi. Sono cose che escono dai giornali e, come molte altre, non rappresentano la verità. In realtà alla Juve tutti mi dimostrano molto affetto e si fidano molto di me».

Nessun commento: