domenica 24 novembre 2013

Llorente: «E' un golazo e ora il Copenaghen»

E' l'uomo del match. Un gol, un assist e una ripresa da grandissimo protagonista. Il Re Leone ruggisce anche a Livorno e alla fine spiega: "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, ci giocavamo tanto. Nel secondo tempo abbiamo creato più occasioni e le abbiamo sfruttate, è andato tutto meglio. Il feeling con Tevez sta crescendo: ogni partita che giochiamo insieme è utile per noi per far aumentare l'intesa perché ci conosciamo sempre meglio e sappiamo come muoverci. Io, poi, mi sento molto bene a livello fisico... sì, è un momento decisamente positivo. L'importante è farlo durare: oggi a Livorno abbiamo fatto quello che dovevamo fare, cioè vincere. Mercoledì dobbiamo farlo anche contro il Copenaghen, partita fondamentale per la Champions. Poi si vedrà: sia in campionato che in coppa dobbiamo pensare solo a noi stessi. Vincere e non guardare cosa fanno gli altri. Il mio gol? In Spagna l'avrebbero chiamato golazo".
Tuttosport.com - Fabio Riva

Nessun commento: