giovedì 10 ottobre 2013

Juve, Vucinic cerca il miracolo per rientrare col Real

Mirko Vucinic corre contro il tempo. L’attaccante montenegrino, afflitto da uno stiramento al bicipide femorale della coscia sinistra, sta cominciando ad allenarsi. Corre senza forzare, prosegue nel differenziato. Sta meglio, certo, ma i tempi di recupero non sono ristretti. Conte spera di riaverlo per il 23 ottobre, giorno in cui i bianconeri scenderanno in campo al Bernabeu per affrontare il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Una piccola speranza c’è, ma proprio minima: più probabile, a questo punto, che il giocatore ce la possa fare per il 27 quando allo Stadium arriverà il Genoa. Il suo recupero, considerate le caratteristiche tecniche, è considerato di vitale importanza. Ma vista la delicatezza del problema, facile a ricadute, l’attaccante verrà schierato solo quando sarà al cento per cento della condizione. Intanto dalla sua Nazionale è tornato a casa Lichtsteiner. Lo svizzero, dopo la visita fiscale che ha confermato la contrattura, ha fatto rientro a Torino e procederà nella fase di recupero a Vinovo. Potrebbe essere disponibile per la ripresa del campionato quando i campioni d’Italia andranno a giocare a Firenze. E anche Cáceres migliora.

Nessun commento: