martedì 13 agosto 2013

Juve, Quagliarella e Matri verso l'addio

Sirene inglesi per Fabio Quagliarella. L'attaccante bianconero è richiestissimo dalla Premier League, dalla quale ben quattro squadre si sono mosse chiaramente per portarlo in Inghilterra. Il trentenne piace al Norwich, la cui offerta di 6,5 mln di euro fu rigettata dalla Juve, ma si sono chiaramente avvicinati anche West Ham e Sunderland. Proprio la squadra allenata da Di Canio, che ha già preso Giaccherini dai bianconeri, vorrebbe anche Quagliarella ma in prestito con diritto di riscatto (lontano dai 10 mln che vogliono a Torino). E su Quaglia ha chiesto informazioni anche l'Everton, mentre la preferenza del giocatore sarebbe restare in Italia. Ieri intanto nuovo contatto tra Juve e Napoli per Matri. I due club discutono della cessione definitiva dell'attaccante, per il quale gli azzurri hanno offerto 12 milioni. Buoni a sufficienza per una plusvalenza di bilancio oltre che per ridurre ancora il passivo della società. L'attaccante deve sciogliere le ultime riserve, visto che avrebbe preferito tornare al Milan dove è cresciuto calcisticamente e dove avrebbe ritrovato Allegri. Un'eventuale chiusura dell'affare aprirebbe le porte anche a un possibile approfondimento dell'affare Zuniga, nome caldo per la fascia di Conte.

Nessun commento: