venerdì 19 luglio 2013

Marotta: «Isla e Vucinic non sono sul mercato»

"A tutti gli effetti Isla è un nostro giocatore". Lo ha dichiarato Giuseppe Marotta, ad della Juventus, a Chatillon, dove la squadra è in ritiro. Rispetto all'interessamento dell'Inter "abbiamo ascoltato a più riprese le loro proposte. Abbiamo considerato sia la congruità economica sia la valutazione tecnica, quindi il pensiero dell'allenatore e del nostro responsabile. In questo momento - ha aggiunto Marotta - non riteniamo che Isla possa essere sul mercato". Una battuta poi Vucinic: "E' un giocatore di grande valore che va rispettato, come gli altri della rosa. Quest'anno la competizione è aumentata e questo è un fatto positivo che coinvolge tutti. Oggi non ci sono le condizioni perché Vucinic possa essere trasferito". Chiuso il capitolo Vucinic, Marotta parla del reparto nel suo insieme: "In questo momento l'attacco è numericamente folto per cui evidentemente dobbiamo arrivare a una conclusione che possa portare a creare un numero di cinque attaccanti". Il dirigente ha spiegato che "numericamente oggi siamo in esubero, non lo nascondiamo, lo sappiamo. Parlare di nomi è antipatico" senza "l'assenso dell'interessato".

Nessun commento: