domenica 9 giugno 2013

Llorente: «La Juve è al livello di Real e Barcellona»

«La Juve è come il Real Madrid o il Barcellona, è un grande, grandissimo club. Per questo l'ho scelta. Quando ho saputo del loro interesse mi sono emozionato, è come se avessi sempre avuto la sicurezza che sarebbe stata la mia squadra». Così Fernando Llorente, prossimo bomber bianconero, parla a Marca della sua nuova esperienza che lo attende a Torino. Dove lo aspetta Conte, che punta sul centravanti. «Ho già parlato con Conte, telefonicamente. E' molto importante sentire che l'allenatore della tua squadra ti dica che conta su di te. Ha fama di esigente? Lo so, e quale migliore allenamento quello di due anni passati con Bielsa che è di un'esigenza infinita...». «Sarà fantastico allenarsi con campioni come Buffon e Pirlo - continua Llorente - la Juve è un club competitivo ai massimi livelli. Si parla tanto del campionato italiano come un torneo dove non si gioca molto al calcio, che pensano solo a difendersi, ma la Juventus è la squadra che gioca meglio in Italia, per questo sono sicuro che quel calcio mi andrà bene».

Nessun commento: