venerdì 7 giugno 2013

I Campioni d’Italia: Mirko Vucinic

10 gol realizzati, miglior marcatore bianconero in campionato al pari di Vidal, una rete ogni 207 minuti, dietro solo a Matri e Quagliarella, rispetto ai quali però ha giocato di più, con le sue 31 presenze e i 2077 minuti trascorsi in campo. Mirko Vucinic è un giocatore circondato da pretese enormi, che spesso finiscono per condizionare i giudizi sulle sue prestazioni, che sono sempre di altissimo livello. Basta guardare le statistiche per rendersene conto: Mirko è il giocatore bianconero che ha tirato più spesso in porta e su 77 tentativi, 39, quasi il 51%, sono finiti nello specchio della porta. Mirko non solo conclude, ma crea occasioni, ben 53, e assist, 6. In entrambe le voci solo Pirlo e Vidal hanno fatto meglio di lui. Con 778 passaggi, 677 dei quali nella metà campo avversaria, è l’attaccante che partecipa di più alla manovra e lo fa con ottimi risultati, visto che ha trovato il compagno 551 volte, con una percentuale di tocchi riusciti del 70,8%. Più dei numeri, a cui si devono aggiungere i due rigori conquistati, vale però la consapevolezza che Vucinic sappia cambiare da solo l’inerzia di una partita. E, quando lo fa, è spettacolo puro.

Nessun commento: