sabato 13 aprile 2013

Lazio-Juventus, arbitra Giannoccaro di Lecce

Sotto con il campionato. La Juve si prepara al rush finale, che la vedrà protagonista, nelle prossime giornate, di sfide ad alto tasso di adrenalina: dalla Lazio, al Milan, fino al Derby, che concluderà un mese di aprile tanto intenso quanto decisivo. Si inizia con la gara dell’Olimpico di lunedì 15 e la Juve ha iniziato a prepararla ieri pomeriggio, con una sgambata contro il Lumezzane, formazione che milita nel Girone A della Prima Divisione Lega Pro. 3-2 il risultato finale. La rete di Caceres e la doppietta di Bendtner chiudono il primo tempo sul 3-0. Nella ripresa, con la Juve imbottita di elementi della Primavera, gli ospiti accorciano le distanze con Torregrossa e Samb. Sarà Antonio Danilo Giannoccaro della sezione di Lecce l’arbitro di Lazio-Juventus, posticipo della 13° giornata di ritorno, in programma lunedì sera all’Olimpico di Roma. Il fischietto pugliese ha già diretto i bianconeri quattro volte in carriera, con un bilancio di una vittoria, un pareggio e due sconfitte. L’unico successo la Juve l’ha ottenuto proprio in questa stagione, il 10 marzo scorso contro il Catania, gara decisa da una rete di Giaccherini in pieno recupero. Lunedì sera Giannoccaro sarà coadiuvato dagli assistenti Posado e Padovan e dagli arbitri d’area Damato e Calvarese. Quarto uomo sarà il signor Viazzi.

Nessun commento: