martedì 9 aprile 2013

La Juve fa prove di rigori. Sono già pronti i cinque

La Juve si sta preparando a tutto. Proprio a tutto. Anche ai calci di rigore: magari - si augurano i tifosi bianconeri - e lo stesso Antonio Conte . Che subito dopo la partita con il Pescara, in conferenza stampa, parlando del rigore di Vucinic si è lasciato scappare...«Mirko ha dimostrato freddezza già con il Genoa. In squadra abbiamo tanti rigoristi e speriamo di impiegarli tutti contro il Bayern». Conte non trascura nessuna ipotesi e ha fatto tirare i penalty ai suoi presceltiIl che significherebbe che la squadra sarebbe in piena corsa per la qualificazione. E, infatti, nell’allenamento di ieri l’allenatore ha provato rigori e rigoristi. Considerando che mancheranno Vidal e Giovinco, che sono due esperti nei tiri dagli undici metri, vi riveliamo i prescelti. Sono sei quelli che si sono fermati più a lungo. VUCINIC - In questa stagione ne ha fatti due su due. L’ultimo, con grande freddezza, contro il Pescara sabato sera. E’ gelido, bravo tecnicamente, non prova emozioni, offre valide garanzie. QUAGLIARELLA - Altro giocatore che a livello tecnico non si discue. Se sarà ancora in campo al termine dei 120 minuti toccherà anche a lui tirare il rigore della qualificazione. PIRLO - Ovviamente Pirlo. L’ex milanista non si discute. Una responsabilità spetterà a lui. Probabilmente sarà il quinto ad andare sul dischetto. MARCHISIO - Pure lui bravo a tirare i rigori. Non li batte mai perchè in squadra prima di lui ce ne sono altri ma, comunque, è uno che li piazza. Quasi sempre con forza. Tiro secco e angolato senza guardare in faccia il portiere. Lui è uno che prende la decisione e parte senza cambiare in corsa come fanno molti altri specialisti. POGBA - Ha un tiro fortissimo e lo dimostrano i gol che ha fatto in bianconero da fuori area. Piazza la botta senza problemi. Se lo fa da lontano figuriamoci da undici metri. E’ uno dei prescelti. BARZAGLI - Il difensore si è soffermato a lungo. Ha esperienza e un buon tiro. Sulla carta non è uno dei cinque ma la prima alternativa. BONUCCI - Rigorista di riserva come Brazagli. Non si sa mai, potrebbe servire pure lui.

Nessun commento: