domenica 7 aprile 2013

Juve oggi si riposa. Giovinco, infortunio al ginocchio

24 ore di riposo, per recuperare energie fisiche e per tornare poi a Vinovo con la mente sgombra da qualsiasi altro pensiero che non sia il Bayern Monaco. Oggi la Juventus non si allena, ma c'è da scommettere che, se le gambe sono ferme, la testa dei giocatori già corre alla sfida di mercoledì sera. E da domani anche i muscoli inizieranno a lavorare: la squadra si allenerà al mattino e inizierà a preparare la gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League. Di fronte, mercoledì sera, ci saranno i neo campioni di Germania. Il Bayern sabato ha conquistato il suo 23° titolo con ben sei turni di anticipo, si presenterà allo Juventus Stadium forte dei due gol di vantaggio ottenuti nella partita di andata e i bianconeri sono a chiamati a compiere un'impresa che per molti rasenta la fantascienza: un po' come vincere uno scudetto da imbattuti, rimanere per un anno in testa alla classifica, rifilare tre gol ai campioni d'Europa.... Intanto Sebastian Giovinco, costretto ieri ad abbandonare il campo durante il primo tempo della sfida contro il Pescara in seguito a uno scontro di gioco, è stato sottoposto a risonanza magnetica presso la clinica Fornaca di Sessant, per valutare le condizioni del ginocchio destro. Gli accertamenti hanno dimostrato una forte contusione ossea e del legamento collaterale mediale, senza lesioni. Inoltre è stata evidenziata una distrazione del tendine del bicipite femorale nella zona laterale. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.


Nessun commento: