domenica 7 aprile 2013

Bayern Monaco campione. L'Eintracht battuto 1-0

Il Bayern Monaco ha vinto lo scudetto tedesco, il numero 23 del suo palmares, con sei giornate d'anticipo sulla fine della Bundesliga 2012-13. La squadra tedesca, avversaria della Juve mercoledì nel ritorno dei quarti di Champions, ha vinto 1-0 in casa dell'Eintracht Francoforte, con gol di Schweinsteiger al 7' del secondo tempo: inutile la vittoria del Borussia Dortmund (4-2 sull'Augusta) che resta a 20 punti di distanza. I campioni uscenti, con 55 punti consolidano il secondo posto in classifica e ne guadagnano due sul Bayer Leverkusen, terzo a 49, fermato sull'1-1 dal Wolfsburg. In coda da segnalare le sconfitte pesanti del Fortuna Duesseldorf (battuto 3-0 dal quasi retrocesso Hoffenheim) e del Werder Brema (0-2 casalingo con lo Schalke), entrambe ai margini della zona playout.

Nessun commento: