giovedì 28 marzo 2013

Bayern vicino al titolo ma con la testa alla Juve

Sabato il Bayern Monaco potrebbe conquistare il suo 22/o titolo di campione di Germania, con sette giornate di anticipo sulla fine del campionato. Nel caso non sono comunque previsti particolari festeggiamenti, ha spiegato alla Bild il direttore sportivo Mattias Sammer. Perchè un attimo dopo la fine della partita casalinga contro l'Amburgo la testa dovrà essere già concentrata sulla Juventus, che il martedì successivo affronterà i bavaresi a Monaco, nell'andata dei quarti di Champions. "La preparazione del match contro la Juve comincerà immediatamente - assicura Sammer - con un allenamento allo stadio. Poi tutti a casa. Il recupero fisico e mentale è fondamentale". Perchè titolo sia il Bayern deve vincere e sperare che il Borussia Dortmund - staccato di 20 punti - non faccia lo stesso a Stoccarda.

Nessun commento: