giovedì 14 febbraio 2013

Juve: Pensiero fisso sul campionato

Rientrata in piena notte da Glasgow, stanca ma con il morale a mille, la squadra ha subito ripreso la preparazione nel pomeriggio. Con una seduta di lavoro a Vinovo, è di fatto iniziata la marcia di avvicinamento alla sfida di sabato sera a Roma. Con il solito programma post gara: defaticante per i protagonisti del successo al Celtic Park, normale attività per gli altri. La sfida di ritorno con gli scozzesi fissata per il 6 marzo, con la pratica da chiudere dopo il 3-0 di martedi sera, i bianconeri hanno venti giorni per pensare esclusivamente al campionato. Un lasso di tempo in cui la squadra di Conte sarà impegnate in tre gare fondamentali. Dopo quella di sabato all’Olimpico ci sono il match casalingo contro il Siena e lo scontro diretto a Napoli. Ma ora tutta la concentrazione è rivolta ai giallorossi. Dopo la seduta di ieri, oggi altro pomeridiano a Vinovo. Sarà Gianluca Rocchi della sezione di Firenze l’arbitro di Roma-Juventus, anticipo della sesta giornata, in programma sabato sera all’Olimpico. Per il fischietto toscano sarà la 21° direzione con i bianconeri e il bilancio finora parla di 15 successi, tre pareggi e due sconfitte. Rocchi in questa stagione ha già arbitrato la Juventus in due partite, entrambe favorevoli alla squadra di Conte: la sfida contro il Genoa a Marassi dello scorso 16 settembre, vinta 3-1, e il derby del 1° dicembre, vinto 3-0. All’Olimpico Rocchi sarà coadiuvato dagli assistenti Di Liberatore e Manganelli e dagli arbitri d’area Orsato e Damato. Quarto ufficiale sarà il signor Tonolini.

Nessun commento: