mercoledì 6 febbraio 2013

Bianconeri nelle Nazionali, tutti i risultati

Una serata di grande delusione per Kwadwo Asamoah. Il centrocampista, impegnato con il Ghana nella semifinale di Coppa d’Africa contro il Burkina Faso, vede sfuggire ai rigori la possibilità di giocare l’ultimo atto. E dire che le cose sembravano essersi messe bene per il Ghana, in vantaggio al 13’ del primo tempo con Nelspruit. Il pareggio di Bance, al 15’ della ripresa, manda però le squadre ai supplementari, che non bastano per decretare un vincitore. Si decide tutto dagli undici metri, dove risultano fatali gli errori di Vorsah, Clottey e Badu. Termina 4-3 e in finale, contro la Nigeria, va il Burkina Faso. L’Italia di Cesare Prandelli evita in pieno recupero la sconfitta nell’amichevole giocata ad Amsterdam contro l’Olanda. Gol "orange" di Lens al 33’ del primo tempo, pareggio nella ripresa, a tempo ormai scaduto, di Verratti. Il ct ha impiegato tre dei cinque bianconeri convocati: Buffon, in campo per tutta la gara, Pirlo, sostituito da Diamanti a inizio ripresa, e Barzagli, che ha lasciato il posto a Ranocchia a un quarto d’ora dal termine. Tornano a casa soddisfatti Arturo Vidal e Mauricio Isla che con il Cile hanno affrontato e battuto 2-1 l’Egitto, mentre la Svizzera di Lichtsteiner non va oltre lo 0-0 con la Grecia. Caceres, in campo per 90’ contro la Spagna, deve incassare la sconfitta del suo Uruguay, superato 3-1 dai Campioni del Mondo della Spagna. Per quanto riguarda le Nazionali giovanili infine, dopo la vittoria dell’Under 20 francese di Pogba, che ieri aveva vinto con il Portogallo per 2-0, oggi si registra il successo per 1-0 dell’Under 21 azzurra sui pari età della Germania. Luca Marrone, unico bianconero a disposizione di Devis Mangia, non è stato impiegato.

Nessun commento: