domenica 13 gennaio 2013

Parma–Juventus a De Marco

Per la prima gara del girone di ritorno, la Juventus ritrova come arbitro Andrea De Marco. Il direttore di gara di Chiavari è stato designato per la partita con il Parma e dirige di nuovo i bianconeri un mese dopo il match di Palermo, vinto 1-0 grazie al gol di Lichtsteiner e ricordato per il ritorno in panchina di Antonio Conte. Il match del Barbera è stato il 12° in assoluto e il bilancio è salito a sei vittorie, due pareggi e quattro sconfitte. De Marco ha già diretto una sfida tra bianconeri ed emiliani. È successo il 6 gennaio 2011 a Torino e finì con un 4-1 per gli ospiti, trascinati da una doppietta di Giovinco. Oggi pomeriggio, gli assistenti saranno Mauro Tonolini ed Elenito Giovanni Di Liberatore. Il quarto uomo Andrea Marzaloni. Gli arbitri d’area Paolo Tagliavento e Antonio Danilo Giannoccaro. Intanto arriva una brutta notizia per il Cile, bella per la Juve. È stato infatti respinto il ricorso per Vidal fatto dalla nazionale sudamericana dopo le tre giornate di squalifica rimediate dal centrocampista contro l'Ecuador. Il nuovo ct Sampaoli dovrà fare a meno di uno dei suoi giocatori migliori: secondo la stampa cilena, infatti, non ha avuto successo la 'memoria' presentata a favore dello juventino.

Nessun commento: