martedì 22 gennaio 2013

Juve, cori anti Napoli, ammenda di 10mila euro

Le intemperanze verbali di una parte dei tifosi juventini nei confronti dei rivali napoletani durante Juventus-Udinese di sabato scorso, sono costati alla società bianconera un' ammenda di 10.000 euro inflitta dal giudice sportivo. Nel dispositivo del giudice Gianpaolo Tosel che i sostenitori juventini al 44' del primo tempo e al 31' del secondo tempo, hanno indirizzato 'alla tifoseria di altra squadra un coro costituente espressione di discriminazione territoriale'. La sanzione è stata attenuata perchè la società ha 'concretamente operato con le forze dell'ordine a fini preventivi e di vigilanza'. Inoltre la società bianconera si dissocia totalmente e condanna tali comportamenti e spera che non si ripetano più. Anche per la sfida di sabato sera contro il Genoa, non ci sono squalificati bianconeri. Nella gara contro l’Udinese, un solo juventino ha subito un cartellino giallo. Si è trattato di Arturo Vidal che, toccando quota sette, è tornato in diffida dove raggiunge Barzagli, Chiellini, Marchisio e Vucinic. Nessuno squalificato neppure nel Genoa. I rossoblu recuperano anche Pisano e Seymour che hanno scontato domenica con il Catania il loro turno di stop.

Nessun commento: