mercoledì 16 gennaio 2013

Iaquinta, no al West Ham E la Juve lo paga 3 milioni

Ieri il no al West Ham, oggi l'attesa per una proposta che, se dovesse arrivare, non verrà comunque presa in considerazione. Vincenzo Iaquinta, da un anno e mezzo fuori rosa, non vuole rescindere il contratto con la Juve. I dirigenti bianconeri avrebbero voluto una soluzione stile Lucio ma il procuratore dell'attaccante è stato chiaro: "Vincenzo ha intenzione di rimanere alla Juventus fino a giugno, vuole onorare il suo contratto. Se poi dovessero arrivare offerte interessanti si vedrà", ha detto Andrea D'Amico. L'ingaggio di Iaquinta (tre milioni di euro) pesa molto sulle casse della società che sta tentando di piazzarlo per questa seconda parte di stagione, come avvenne lo scorso anno con il Cesena.

Nessun commento: