domenica 16 dicembre 2012

Marchisio: «La Juve ha il suo gioco e la sua strada»

«Siamo entrati in campo benissimo, abbiamo fatto la partita come l'avevamo preparata, con carattere e pressando sin dall'inizio, l'abbiamo resa facile dato che non lo era affatto vista la caratura dell'avversario. Poi nel secondo tempo i ritmi sono calati, però gli attaccanti hanno cercato il gol con insistenza e questo è importante». Commenta così Claudio Marchisio ai microfoni di Sky la vittoria sull'Atalanta che manda i bianconeri in fuga. Juve come il Barcellona, come gioco? «Abbiamo gioco e giocatori diversi rispetto al Barça - il pensiero del centrocampista - La squadra piace per il gioco che produce, c'è da seguire questa strada. Ora pensiamo al Cagliari. Vogliamo i tre punti, poi potremo goderci il primato e i passaggi nei turni nelle coppe».

Nessun commento: