martedì 27 novembre 2012

Il weekend delle euro rivali della Juventus

Una vittoria, un pareggio e una sconfitta: questo il bilancio delle tre eurorivali dei bianconeri scese in campo nei rispettivi campionati. Ad aprire i giochi è stato proprio lo Shakhtar, avversario dei bianconeri nell’ultima gara del girone di Champions, in programma a Donetsk il prossimo 5 dicembre. Gli ucraini tornano a volare in campionato. Dimenticato il ko con l’Arsenal Kiev, la squadra di Lucescu ha ripreso la serie delle vittorie rifilando cinque gol all’Hoverla. Pratica già chiusa nel primo tempo con i gol di Ilsinho, Willian e Mkhitaryan. Nella ripresa, dopo la rete ospite, arrivano le marcature di Douglas e Devic. L’avventura di Rafa Benitez sulla panchina del Chelsea, presa all’indomani del ko di Torino, inizia con un pareggio nel big match con il Manchester City. Allo Stamford Bridge finisce con uno 0-0 che favorisce così lo United che torna in testa alla Premier League. Domenica da dimenticare invece per il Nordsjaelland. Il ko inatteso con l’Esbjerg (1-0), terzultimo in campionato prima della sfida, è arrivato insieme alla vittoria della capolista Copenaghen che ora può vantare nove punti sui Campioni di Danimarca in carica.

Nessun commento: