sabato 24 novembre 2012

Eurorivali, occhi puntati sullo Shakhtar

Dopo le gare della 5ª giornata, per le squadre del Gruppo E di Champions League è tempo di tornare a giocare in campionato. Affrontata anche la seconda sfida con il Chelsea, dopo quella di due settimane prima con il Nordsjaelland, ora tutte le attenzioni dei bianconeri sono rivolte allo Shakhtar, avversario da incontrare a Donetsk il prossimo 5 dicembre. A Donetsk anche la prossima gara di campionato, quella in programma sabato. Archiviata la prima sconfitta dopo 15 vittorie, maturata la settimana scorsa a Kiev con l’Arsenal, la squadra di Lucescu vuole ripartire. Cosa non impossibile vista la gara contro l’Hoverla, penultimo in classifica e staccato di ben 34 punti. Proprio come la Juventus, in campo domenica anche Chelsea e Nordsjaelland. Rafa Benitez farà il suo esordio sulla panchina dei Blues nel match più difficile: c’è lo scontro diretto in casa del Manchester City di Roberto Mancini, nuovo leader in Premier League. Infine il Nordsjaelland che sarà di scena sul campo dell’Esbjerg, terzultimo in campionato. I Campioni di Danimarca sono sempre secondi a -6 dal Copenaghen capoclassifica.

Nessun commento: