sabato 9 giugno 2012

Osservatorio errori arbitrali: Juve dove avere 91 punti

Un po’ di nostalgia per il gol di Muntari… E così siamo andati a rivedere le statistiche che ritualmente compila l’Osservatorio sugli Errori Arbitrali dell’Adiconsum: ebbene alla fine del campionato il metodo dell’Osservatorio porterebbe ad un algebrico più 7 da consegnare alla squadra campione d’Italia, la Juventus di Conte. Compreso il minus del gol di Muntari, la Juve di Conte avrebbe meritato di vincere con 91 punti, come la Juve di Capello nella stagione dello scudetto sottratto per via di Calciopoli. La montagna di errori arbitrali ha condizionato la classifica, come sempre capita. Anche il Milan avrebbe meritato un più 7, sigillando una classifica da 87 punti, comunque e sempre -4 dalla Juve. Lazio da retrocedere al sesto posto, Napoli da promuovere al quarto, Udinese ok. L’Inter? Continua nella sua striscia positiva: anche quest’anno saldo positivo degli errori arbitrali. Più 3 (l’Inter meritava l’ottavo posto): +3 anche nel 2011-2012, +3 nel 2010-2011, +3 nel 2009-2010, addirittura +11 nel 2008-2009, +9 nel 2007-2008, +6 nel 2006-2007. Come vedete i tre anni immediatamente seguenti a Calciopoli sono quelli in cui più pesante è stato il condizionamento della classifica interista grazie alle topiche arbitrali.

Nessun commento: