lunedì 4 giugno 2012

Juve: Stiramento per Barzagli: l'Europeo è a rischio

Andrea Barzagli rischia di saltare l'Europeo. Il difensore azzurro ha riportato uno stiramento al polpaccio sinistro che implica uno stop di 20 giorni. Lo ha annunciato il medico della nazionale, professor Enrico Castellacci. L'Italia potrebbe ancora avvalersi della facoltà di sostituzione a 24 ore dall'esordio: la decisione sarà presa venerdì. - "Faremo di tutto per recuperarlo, ne vale la pena", ha detto Castellacci spiegando che il punto muscolare dell'infortunio è delicato. "Se non sarà possibile recuperarlo per la prima fase, vedremo di fare il possibile per il prosieguo del torneo", ha aggiunto il medico azzurro che non si è espresso specificatamente sui tempi di recupero rimandando a un esame radiografico in programma venerdì la valutazione definitiva. Per un analogo infortunio ma in un punto diverso per Chiellini era stato originariamente previsto uno stop di 20 giorni, ma il difensore aveva anticipato i tempi di qualche giorno.' - Andrea Barzagli non nasconde lo sconforto per l'infortunio che rischia di fargli perdere l'europeo. Anche se mostra ottimismo. "Quando recupero? Lo dovete chiedere al medico. Il polpaccio è un muscolaccio, e se lui ci crede io sono ancora più fiducioso", ha aggiunto. "È stato sull'allungo a 2 minuti dalla fine della partita con la Russia. Fortuna non ne ho fatti più, altrimenti si sarebbe aggravato. Al momento non mi sembrava granchè, ma il giorno dopo già zoppicavo vistosamente. Ora sto meglio. Vediamo". - È Davide Astori del Cagliari il difensore messo in preallarme da Cesare Prandelli dopo l'infortunio di Andrea Barzagli. Il giocatore aveva fatto parte del primo gruppo dei 32, ma era stato poi rimandato a casa dopo la prima 'scrematurà. Oggi era in vacanza all'estero, ma è stato avvisato della possibilità di rientrare nel gruppo dei 23 se venerdì l'Italia chiederà all'Uefa la sostituzione di Barzagli.

Nessun commento: