martedì 12 giugno 2012

Juve, oltre al top player spunta l'idea Maxi Lopez

Sì, va bene il top player, ma qualcuno ha contato gli attaccanti della Juventus? In questo momento, con l'addio di Del Piero e il mancato riscatto di Borriello, il reparto offensivo di Conte può arruolare Vucinic, Quagliarella e Matri (sul quale, per altro, non si smorzano le voci di una cessione). Dato per scontato che un grande attaccante (da Van Persie in giù) alla fine arriverà, è difficile pensare di affrontare la prossima stagione che ha, potenzialmente, 56 partite, alcune delle più importanti molto ravvicinate, con quattro attaccanti. Insomma, non è esattamente un lusso avere a disposizione un quinto attaccante per una squadra che affronta il campionato con l'ambizione di vincerlo, la Champions League con l'idea di arrivare più in là possibile (al limite pure fino a Wembley) e, conoscendo Conte, che certamente non snobberà la Coppa Italia. - Ecco perché il messaggio lanciato da Maxi Lopez, che dalle vacanze a Dubai sta pensando al suo futuro, sarebbe da tenere in seria considerazione. Maxi, sostanzialmente scaricato dal Milan che non l'ha riscattato per gli 8 milioni previsti dall'accordo con il Catania, ha detto che per lui la Juventus sarebbe un sogno. E Marotta dovrebbe (magari lo sta già facendo) pensarci seriamente. Perché il talento di Maxi (28 anni) è un dato di fatto, la sua capacità di fare gol è stata testata dalla Juventus stessa in Coppa Italia nella semifinale di ritorno con il Milan e la conoscenza del calcio italiano è un altro fattore importante. Sarebbe "un'assicurazione sull'attacco" a costo relativamente basso, con la possibilità che diventi anche un giocatore determinante come lo fu, nella Juve europea di Lippi, Michele Padovano. Se quello che molti tifosi bianconeri speravano, ovvero di vedere il capocannoniere della B Ciro Immobile tornare alla base, non è possibile per gli incroci di mercato e un giocatore giovane e talentuoso come Gabbiadini pare destinato pure lui al prestito. La soluzione Maxi potrebbe essere la più azzeccata per completare la rosa della Juventus.

Nessun commento: