domenica 27 maggio 2012

Vucinic, gol col Montenegro. C'è Juve anche in Europa

Stop di destro a seguire e sinistro rasoterra che si infila alle spalle del portiere. Così Mirko Vucinic, capitano del Montenegro e campione d'Italia con la Juve, sblocca dopo soli cinque minuti l'amichevole contro il Belgio a Bruxelles. Un gol 'alla Vucinic' con la solita esultanza annessa che è ormai un marchio di fabbrica: braccia larghe e un sorriso grande così. L'amichevole si concluderà 2-2. Oltre a capitan Vucinic, in evidenza anche il gioiellino belga del Lilla Eden Hazard, da almeno un paio d'anni sogno di mercato di mezza Europa.

Nessun commento: