venerdì 11 maggio 2012

Juventus-Atalanta, i precedenti

31 vittorie, 14 pareggi e 4 sconfitte: la tradizione degli Juventus-Atalanta parla nettamente a favore dei padroni di casa. I risultati più verificatisi nella storia sono vittorie di misura, 1-0 e 2-1 (6 volte a testa). Spiccano anche alcune goleade dalle proporzioni importanti, come il 5-1 del 1942-43, il 6-1 del 1950-51, il 7-1 della stagione successiva e il 5-1 del 1984. Ovviamente, sono numerose le vittorie in anni che hanno visto la Juventus prevalere in campionato. A tal proposito si segnale l’1-0 determinato dal tedesco Haller nel torneo 1971-72; il 2-0 con reti di Serena e Laudrup (una per tempo) nel 1985-86; il 3-1 del 25 gennaio 1998, con gol di Conte, momentaneo pareggio di Caccia e doppietta risolutiva di Zidane; il 3-0 del 2001-02, con Tacchinardi nella parte dell’ex ad aprire le marcature e Trezeguet autore di due centri; infine, il 2-0, ancora con due sigilli da parte dell’attaccante francese nel primo incontro casalingo al Delle Alpi nel campionato che ci ha visto conquistare il ventottesimo titolo.

Nessun commento: