venerdì 25 maggio 2012

Juve-Pogba, ora è fatta. E Drogba ci pensa...

Verratti sì, Verratti no... Al di là della fermezza del presidente biancazzurro, resta da registrare l’ottimismo che trapela dalle stanze di corso Galileo Ferarris sulla questione. del resto, nel mercato, è anche tramite i media che si portano avanti le tratattive. Nel frattempo, comunque, Giuseppe marotta ed i suoi collaboratori possono considerare praticamente chiusa un’altra importante operazione, sempre per il centrocampo, sempre “illuminata”: nel senso di tesa al futuro, all’insegna della linea verde. Paul Pogba si appresta a diventare un nuovo giocatore della Juventus: «Il ragazzo ha manifestato apprezzamento e sono ottimista sul suo arrivo in bianconero», ha infatti spiegato l’amministratore delegato juventino. Che infatti ha appreso che il centrocampista francese, “il nuovo Vieira”, ha sciolto le ultime riserve e ha deciso di sposare la causa bianconera nonostante le mille insistenze del Manchester United e di Ferguson. Mancano ancora i documenti ufficiali, ma ormai - appunto - è soltanto una questione burocratica. - Intanto Drogba continua a tentennare: questa Cina, seppur dorata, stride con le ambizioni dell'ivoriano che non vorrebbe chiudere di fatto la carriera con la vittoria in Champions League col Chelsea. La Juve la sua offerta l'ha fatta, ora attende: non può competere con i 10 mln e più all'anno che arriverebbero dallo Shenhua, che sta prendendo Batista come tecnico e che vede Anelka nelle sue file, ma può certo fornire una sfida intrigante nel campionato italiano e nell'Europa che conta. I tifosi bianconeri continuano a sognare, e se alla fine a Torino ci fossero due Ogba?

Nessun commento: