mercoledì 9 maggio 2012

Juve: Il primo allenamento da Campioni d’Italia

Come se nulla fosse accaduto. C’è ancora l’ultima partita di campionato, c’è da mantenere l’imbattibilità, c’è la finale di Coppa Italia... La Juventus è Campione d’Italia, ma la stagione è tutt’altro che finita. E allora questo pomeriggio, dopo due giorni di strameritato riposo, di nuovo tutti a correre e sudare senza risparmiarsi. L’unica concessione al recente trionfo è un’aiuola fiorita a forma di scudetto con la scritta “campioni”, che accoglie i giocatori al loro ingresso in campo. Poi solo duro lavoro, primo ingrediente del successo targato Conte. La squadra ha iniziato la seduta con una corsa leggera, fattasi sempre più intensa man mano che passavano i minuti. L’abbondante mezz’ora di atletica ha preceduto la parte tecnica dell’allenamento. Dopo una serie di scambi, i bianconeri sono stati impegnati in un esercizio di possesso palla e in una partitella con le porte piccole. Infine è stata la volta della sfida in famiglia dieci contro dieci giocata su metà campo. Presenti a bordo campo, ad assistere alla prima seduta da Campioni d’Italia, anche Andrea Agnelli, Giuseppe Marotta, Pavel Nedved, Camillo Venesio e Fabio Paratici.

Nessun commento: