mercoledì 8 febbraio 2012

Milan-Juventus, i precedenti in Coppa Italia

2 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte: è questo il bilancio degli incontri di Coppa Italia che la Juventus ha affrontato in trasferta contro il Milan. La serie ha inizio il 21 giugno 1942: si gioca la finale d’andata e la gara termina 1-1, con vantaggio di Bellini per i bianconeri e pareggio di Cappello a sette minuti dal termine (il ritorno). Trent’anni dopo, il primo luglio del 1972, la Juve fresca di titolo tricolore perde 3-2, nonostante Novellini e Haller riescano a rimediare il parziale di 2-0, prima che Rivera decida la sfida a favore dei padroni di casa. Copione simile nel 1975, con bianconeri reduci dalla vittoria in campionato e rossoneri che prevalgono di misura con una rete di Bigon. Dopo lo 0-0 del 1985, la prima vittoria della Juve a San Siro resta nella storia. Il 25 aprile 1990 una zampata di Galia decide la finale di ritorno e regala alla squadra guidata da Dino Zoff una grande soddisfazione contro i favoriti di Arrigo Sacchi, campioni d’Europa in carica. Un altro 0-0 si verifica nel 1992, prima dell’ultimo incontro che si gioca il 23 gennaio del 2002 e – proprio come per la gara di stasera – è una semifinale d’andata: prevale la Juventus per 2-1, nonostante la rete di Javi Moreno, che porto in vantaggio i rossoneri. A ribaltare il risultato ci pensano Birindelli in apertura di secondo tempo e Del Piero a quattro minuti dal fischio di chiusura.

Nessun commento: