martedì 3 gennaio 2012

Melo, veleno sulla Juve: «Mi hanno trattato male»

Felipe Melo ha le idee chiare: il suo futuro è in Turchia. L'ex centrocampista bianconero si è lasciato alle spalle senza rimpianti l'esperienza negativa alla Juventus. «Sono sempre stato criticato dai tifosi e non mi piaceva giocare in quel club. E' praticamente impossibile per me indossare in futuro di nuovo la maglia della Juve. Ho sempre fatto del mio meglio per la squadra, ma i tifosi mi criticavano molto e mi hanno fatto vivere un periodo molto duro. Nel calcio italiano vieni apprezzato solo quando vinci, se perdi vieni ignorato», ha detto Melo al quotidiano turco Milliyet. «Ora sono sereno al Galatasaray, amo questa squadra e sono finalmente felice. I tifosi mi sono vicini e sono contenti di quello che faccio per la squadra. Istanbul, poi, è una città bella e molto moderna».

Nessun commento: