domenica 15 gennaio 2012

Del Piero: Juve, vai avanti a testa bassa

La carica del capitano. Alla vigilia della sfida con il Cagliari, Alessandro Del Piero sprona i compagni: «Finalmente torniamo allo Juventus Stadium. Devo dire che mi è mancato, è mancato alla squadra perché quando si ha la fortuna di poter giocare in un posto così, e con i tifosi così vicini – in tutti i sensi – le partite in casa hanno un valore ancora maggiore. Sono felice, dunque, di tornare a Torino per la sfida contro il Cagliari, anche se devo ammettere che questo periodo di lontananza è stato caratterizzato da grandi dimostrazioni di affetto, che personalmente mi hanno fatto sentire a casa anche quando eravamo a Dubai o a Riyhad, per non parlare di domenica scorsa a Lecce (a proposito, un grazie di cuore a tutti gli amici leccesi, quelli allo stadio, al campo d’allenamento a Casarano… insomma, siete stati grandi!). Ci ritroviamo di nuovo davanti al pubblico di Torino in testa alla classifica, insieme con il Milan. Rispetto all’anno scorso, nello stesso periodo, abbiamo certamente uno slancio in più ma quello che è accaduto proprio nelle ultime due stagioni ci deve insegnare molto. Dunque, avanti a testa bassa, non diamo nulla per scontato... E poi faremo i conti... A domani!»

Nessun commento: