sabato 21 gennaio 2012

Atalanta - Juventus 0-2 Bianconeri campione d'inverno!

Nell'anticipo della 19ª giornata, ultima del girone d'andata, la Juve batte 2-0 l'Atalanta a Bergamo (gol di Lichtsteiner e Giaccherini) e si laurea campione d'inverno. Conte può essere soddisfatto: da sette anni chi si trova in testa al termine del girone d'andata vince lo scudetto... - Nessuna sorpresa nella formazione della Juve. Chiellini torna e si sistema al centro della difesa, una giornata di riposo per Bonucci. In avanti Matri preferito a Borriello. L'attaccante in prestito dalla Roma partirà quasi sicuramente dal primo minuto in Coppa Italia, proprio contro i giallorossi. Colantuono si affida alla coppia d'attacco Denis-Moralez. All'11' la Juve colpisce un palo: Barzagli sfrutta il lavoro di Matri in area, ma non è fortunato. Passa meno di un minuto e ci prova Vucinic da posizione laterale: Consigli vola a deviare. L'Atalanta cresce con il passare dei minuti e mette in difficoltà i bianconeri sulle fasce. Rimane a zero, però, il conto delle chiare occasioni da gol per i padroni di casa. Al 36' si rivede la Juve: De Ceglie stacca bene su punizione di Pirlo, ma la mira è sbagliata. Tre minuti e va alla conclusione ancora una volta Pepe: Consigli respinge in tuffo. La Juve è sfortunatissima: un gran tiro di Vidal da fuori area supera il portiere e si stampa sulla traversa. - Nella ripresa la Juve ricomincia con Giaccherini al posto di Marchisio, non al meglio fisicamente. Al 9' bianconeri meritatamente in vantaggio: solito lancio geniale di Pirlo, Lichtsteiner di testa in tuffo beffa Consigli. Matri si divora il raddoppio al 16'. Soffia la palla a Ferri in pressing e davanti al portiere tenta il pallonetto: palla fuori. Il gol è nell'aria. E infatti al 37' arriva il raddoppio bianconero. I protagonisti sono i due nuovi entrati: assist al bacio di Marrone, Giaccherini al volo da centro area non lascia scampo a Consigli. La partita praticamente finisce qui. La Juve vince e si gode il titolo di campione d'inverno.

Nessun commento: