venerdì 25 agosto 2017

Giorgio Chiellini

Giorgio Chiellini - Numero di maglia: 3
Un guerriero mai domo. Un gladiatore, capace più di chiunque altro di stringere i denti nei momenti di difficoltà, di non mollare, di lottare fino all’ultimo secondo. Giorgio Chiellini è uno dei difensori più forti del panorama internazionale. Un marcatore spietato, pronto a tappare ogni falla, a intervenire su qualsiasi avversario. Giorgio nasce terzino di spinta e all’occorrenza è sempre pronto a ricoprire il vecchio ruolo, ma è come centrale di difesa che trova la definitiva consacrazione, diventando un pilastro della Juventus e della Nazionale. Potente fisicamente, ha nel colpo di testa un'arma micidiale che sa far valere spesso e volentieri anche in fase offensiva, realizzando gol pesantissimi. Implacabile in campo, è un ragazzo brillante anche smessa la divisa da gioco, tanto da essersi laureato con 109 in Economia e Commercio. L’ennesimo successo del “dottore” della difesa. Nell'estate del 2005, a 21 anni, arriva alla Juventus di Fabio Capello dove riesce a conquistarsi un posto da titolare come terzino sinistro nella stagione in cui la squadra bianconera viene declassata in ultima posizione in seguito allo scandalo di Calciopoli. Possiede una buona velocità in corsa e un buon tiro di sinistro, tutte caratteristiche che gli permettono di essere considerato tra i migliori difensori centrali al Mondo. Mancino naturale, è in grado di coprire al meglio sia il ruolo di centrale che quello di esterno difensivo. Sa sfruttare al meglio le sue doti acrobatiche nelle azioni offensive e sui calci piazzati. E’ uno dei punti di forza della Nazionale Italiana. Il 26 giugno 2008 raggiunge l'accordo con la società bianconera per il prolungamento del contratto fino al 2013. Il 23 novembre 2010 prolunga il suo contratto sino al 30 giugno 2015. Nel novembre del 2014 Chiellini si lega ai bianconeri fino al 30 Giugno 2018.

Nessun commento: