venerdì 25 agosto 2017

Gianluigi Buffon

Gianluigi Buffon - Numero di maglia: 1
Senso della posizione, coraggio, potenza, classe. Sono tante le qualità che servono ad un portiere per eccellere nel suo ruolo e Gigi Buffon le ha tutte, non a caso è da sempre considerato uno dei migliori, se non il migliore portiere del mondo. Tale lo ha riconosciuto per ben quattro volte (nel 2003, 2004, 2006, 2007) l’IFFHS, l’Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio, che nel 2009 lo ha eletto miglior portiere di sempre. La UEFA lo ha premiato con il titolo di miglior portiere e, unico caso tra i giocatori del suo ruolo, miglior giocatore dell'edizione 2002-2003 della Champions League. Il 5 gennaio 2011 viene premiato dall'IFFHS come miglior portiere del decennio (dal 2000 al 2010). Viene acquistato dalla Juventus insieme a Lilian Thuram, per il campionato 2001-2002 per la cifra record di 105 miliardi di lire (75 in contanti più la cessione di Jonathan Bachini). Una Coppa Uefa, una Coppa Italia è una Supercoppa italiana con la maglia del Parma; dieci scudetti conquistati sul campo, cinque Supercoppe italiane è tre Coppa Italia in bianconero. Infine c'è il titolo di Campione del Mondo a Berlino nel 2006: il Palmares è importante, ma non basta minimamente a definire la grandezza di Gigi Buffon. Detiene il record di imbattibilità nella Serie A a girone unico, avendo mantenuto la sua porta inviolata per 974 minuti nella stagione 2015-2016. Con oltre 600 presenze nel massimo campionato italiano, è il portiere con più apparizioni nella storia della Serie A, nonché il secondo giocatore in assoluto dietro Paolo Maldini; insieme allo stesso Maldini, è inoltre uno dei due calciatori italiani ad aver superato le 1000 presenze in carriera. Nel 2016, a Montecarlo, è stato premiato con il Golden Foot, diventando il primo portiere nella storia a ricevere tale riconoscimento, nonché il quarto italiano ad ottenerlo, dopo Roberto Baggio (2003), Alessandro Del Piero (2007) e Francesco Totti (2010). Il 23 gennaio 2013, annuncia il rinnovo contrattuale con la Juventus che lo lega alla società fino al 30 giugno 2015. Il 21 novembre 2014 annuncia il prolungamento del contratto fino a giugno 2017. 11 maggio del 2016 trova l'accordo per il rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2018. Buffon, 38 anni compiuti a gennaio 2016, ingaggiato nell'estate del 2001 dal Parma, chiuderà la sua carriera nella Juventus, dopo 17 stagioni in maglia bianconera.

Nessun commento: